Integrazione di Active Directory e SAP NetWeaver

SAP NetWeaver è una piattaforma applicativa che consente agli utenti di usare i servizi Web per creare applicazioni che rispondano alle loro esigenze IT. Utilizzare due password diverse per Active Directory (AD) e SAP NetWeaver aumenta la probabilità che gli utenti dimentichino le proprie password. Questo fenomeno, noto come “fatica da password”, causa un’impennata dei ticket correlati alle password, divora il tempo dei tuoi amministratori IT e ha un impatto negativo sulla produttività.

La soluzione più efficace è distribuire uno strumento di sincronizzazione della password AD che applica ogni modifica alle password AD a tutte le password delle applicazioni correlate, sia sul cloud sia locali. ADSelfService Plus è una soluzione di sincronizzazione della password AD che fornisce una sincronizzazione della password in tempo reale per SAP NetWeaver, così come per molte altre app cloud e locali, per aiutare a gestire la “fatica da password” in modo sicuro.

Sincronizza automaticamente le password AD con gli account SAP NetWeaver usando ADSelfService Plus

Lo strumento di sincronizzazione password di ADSelfService Plus garantisce che ogni modifica alle password AD sia sincronizzata con SAP NetWeaver in tempo reale. L’agente di sincronizzazione password sincronizza con SAP NetWeaver ogni modifica alle password fatta tramite l’interfaccia nativa di Windows (schermata Crtl+Alt+Canc) o tramite console ADUC. Dopo la modifica, l’agente acquisisce la nuova password Ad, la codifica e la trasmette per la sincronizzazione. Gli amministratori possono anche scegliere di sincronizzare selettivamente le password degli utenti in base alle unità organizzative e alle appartenenze ai gruppi.

Con la sincronizzazione delle password in tempo reale, gli utenti dovranno ricordare una sola password per accedere a tutte le applicazioni collegate. Quindi, come è evidente, gli amministratori devono accertarsi che tale password sia sicura facendo rispettare i criteri per le password. Ma che succede se gli utenti vogliono reimpostare solamente la propria password SAP NetWeaver? Nei prossimi paragrafi parleremo più in dettaglio dei criteri per le password, di come reimpostare le password SAP NetWeaver e di come ADSelfService Plus possa aiutare a superare queste sfide.

Sfida 1: la nuova password deve soddisfare i criteri per le password decisi dalla tua organizzazione

Quando una password SAP NetWeaver viene reimpostata, ADSelfService Plus garantisce che l’utente lo faccia in conformità ai criteri per le password AD. In alternativa, è possibile creare dei criteri per le password personalizzati a seconda del livello di sicurezza impostato dall’organizzazione, far rispettare tali criteri per tutte le app, e inoltre mostrarli sulle pagine di modifica e reimpostazione delle password per assicurarsi che gli utenti sappiano quali requisiti soddisfare. Ulteriori informazioni.

sap-password-reset-with-policy-settings

Sfida 2: gli utenti potrebbero voler reimpostare solamente la propria password SAP NetWeaver

ADSelfService Plus offre agli utenti l’opzione di reimpostare la password AD, così come quella di ogni applicazione correlata. Questa funzionalità consente agli utenti di cambiare solamente la propria password SAP NetWeaver senza cambiare la password AD. Ulteriori informazioni.

sap-self-service-password-reset

Vantaggi:

  1. 1. Facile da configurare: gli amministratori possono implementare rapidamente una soluzione sicura ed economicamente conveniente per l’unificazione delle identità.
  2. 2. Sblocco degli account SAP NetWeaver: gli utenti potranno sbloccare i propri account di SAP NetWeaver bloccati. Al momento dello sblocco del proprio account AD tramite ADSelfService Plus, gli utenti sbloccheranno anche il proprio account SAP NetWeaver.
  3. 3. L’app mobile di ADSelfService Plus permette di reimpostare le password in movimento: la app mobile offre un modo sicuro agli utenti ADSelfService Plus per reimpostare la propria password SAP NetWeaver, sbloccare il proprio account e modificare la password SAP NetWeaver ogni volta e dovunque vogliano.
  4. 4. Supporto per un’ampia gamma di applicazioni: ADSelfService Plus è uno strumento di sincronizzazione della password multi-piattaforma che supporta un’ampia gamma di applicazioni, sia cloud sia locali, comprese:Office 365, Salesforce, e IBM i/AS400.
Caratteristiche principali

Password self-service

Libera gli utenti Active Directory dall’incombenza di lunghe chiamate all'help desk consentendogli di gestire in autonomia l'attività di reimpostazione password/sblocco account. Modifica della password senza fatica per gli utenti Active Directory grazie alla console ‘Modifica password’ di ADSelfService Plus.

Un’unica identità con Single sign-on

Ottieni l’accesso senza interruzioni a oltre 100 applicazioni cloud. Con Enterprise Single Sign-on, gli utenti possono accedere a tutte le proprie applicazioni sul cloud con le credenziali Active Directory. Grazie ad ADSelfService Plus!

Notifica di scadenza password/account

Avvisa gli utenti Active Directory dell'imminente scadenza della password/account inviando loro delle notifiche tramite e-mail.

Strumento di sincronizzazione password

Sincronizza le modifiche di password/account degli utenti Windows Active Directory su sistemi multipli e automaticamente, inclusi Office 365, G Suite, IBM iSeries e molto altro.

Applicazione forzata criteri password

Assicurati che le password utenti possano resistere a varie minacce di hacking con ADSelfService Plus, obbligando gli utenti Active Directory ad attenersi a password conformi mostrando loro i requisiti di complessità della password.

Aggiornamento automatico directory & Ricerca aziendale

Portale che consente agli utenti Active Directory di aggiornare le proprie informazioni recenti e di eseguire una ricerca veloce per ottenere informazioni sui colleghi usando chiavi di ricerca relative al contatto cercato, come il suo numero.